Created By : 07-Feb-2018 Scritto da: admin Pubblicato: Visualizzazioni: 723 Commenti: 0

More often a question, if you can practice sports every day, you can train them daily ask the beginners. Your desire in the shortest time to achieve the maximum possible result is understandable.

Created By : 07-Feb-2018 Scritto da: admin Pubblicato: Visualizzazioni: 793 Commenti: 0

It will not take long to inform you that scientists have shown the benefits of playing sports for the skin. Regular training allows not only to preserve the youth of the skin, but also to provoke negative reactions, if aging has already begun.

Created By : 07-Feb-2018 Scritto da: admin Pubblicato: Visualizzazioni: 20431 Commenti: 0

HCG, glicoproteina ad attività ormonale, presente soprattutto nelle donne, nota per essere associata alla gravidanza, è contenuta anche all’interno del sangue maschile, ma in piccole quantità (più o meno 3 mUI per millilitro). Prima di elencare le qualità della gonadotropina, ci teniamo ad evidenziare gli effetti di questa sostanza sulla produzione di testosterone nel corpo maschile.

Perché’ un uomo ha bisogno di un ormone che si trova prevalentemente nella placenta delle donne in cinta? …perché’ risulta indispensabile nei periodi di recupero e per la produzione di testosterone nel corpo maschile in uscita da un ciclo steroideo.

Un impatto diretto su questo processo è assistito da due ormoni prodotti dalla ghiandola pituitaria anteriore: luteinizzante (LH) e ormone follicolo stimolante (FSH). Entrambi, a loro volta, sono prodotti dall'azione dell'ormone ipotalamico GnRH. Gli ormoni luteinizzanti e follicolo-stimolatori sono un gruppo di gonadotropine, dello stesso gruppo della nostra gonadotropina. Si è scoperto che la gonadotropina può essere un sostituto dell'ormone luteinizzante, che ha effetto sulla produzione di testosterone nel corpo maschile.

Durante  un ciclo di steroidi si verifica la soppressione quasi completa della produzione naturale dell'ormone luteinizzante da parte dell'organismo. Ciò influisce immediatamente sulla produzione di testosterone endogeno, che scende a livelli anche vicini allo zero. Si può di conseguenza verificare la riduzione delle dimensioni dei testicoli (processo naturale e completamente reversibile), ma comunque spiacevole. Quindi, a metà o in prossimità della fine di un "ciclo" steroideo risulta necessario stimolare la naturale produzione di testosterone da parte dell’organismo umano, per stimolare il naturale processo di recupero della dimensione e delle fi]unzioni dei testicoli, per questo il corpo umano necessita di gonadotropina.

HCG

A che punto del ciclo dovresti iniziare ad assumere la gonadotropina? Tutto, ovviamente, dipende dalla durata del "ciclo":

per i "cicli" lunghi (più di 8 settimane) si consiglia l’assunzione di gonadotropine ogni 6-7 settimane dopo l'inizio del ("ciclo") e, naturalmente, quando si esce dal "ciclo". In caso di "cicli" brevi (8 settimane o meno) la gonadotropina deve essere utilizzata solo all'uscita del "ciclo". Generalmente sono sufficienti 2-4 iniezioni di gonadotropina per 2500-3000 ME, eseguite a intervalli regolari di 3-4 giorni una dall’altra. Avendo la gonadotropina anche caratteristiche spiacevoli, una delle quali è il fatto che questo farmaco inibisce la produzione di GnRH e, di conseguenza, dell'ormone luteinizzante. Bisogna, perciò, prendere le misure adeguate a migliorare la produzione di LH. Un ottimo farmaco che aiuta a ripristinare la produzione da parte corpo dell'ormone luteinizzante è  il Clomid. Si consiglia di assumerlo immediatamente dopo la gonadotropina: questa combinazione aiuterà a ripristinare la produzione di testosterone endogeno piuttosto rapidamente. Naturalmente, questa raccomandazione si riferisce a un processo di "ciclico" steroideo. HCG

Tra le altre spiacevoli caratteristiche della gonadotropina va presa in considerazione la sua propensione verso l’aromatasi, che può portare ad un aumento della ginecomastia, ad un aumento della ritenzione idrica da parte dell'organismo e alla fine prematura della crescita dei giovani atleti. Tuttavia l'uso di questo ormone per 7- 10 giorni non provoca effetti collaterali.

La gonadotropina, come ormone della crescita, è commercializzata in un set di due flaconcini: uno contenente polvere e l’altro contenente il solvente. Come è facile intuire, basta inserire la polvere ed il solvente all’interno della siringa, quindi agitare delicatamente per ottenere una soluzione limpida. Sebbene sia raccomandato che la gonadotropina venga somministrata per via intramuscolare, può, come l'insulina, essere somministrata per via sottocutanea. Se sei "fortunato" e possiedi il farmaco che contiene un ingrediente attivo che va dalle 5 o anche 10 mila ME, introducilo nel tuo corpo parzialmente e la soluzione inutilizzata riponila in frigorifero (in modo che possa essere conservato per diverse settimane senza compromettere la qualità del prodotto).

I prodotti a base di GONADROTOPINA presenti maggiormente nel nostro mercato sono prodotti da Organon Pregnyl e Profasi (Serono). Tuttavia, i fornitori leader a livello mondiale hanno da poco iniziato a premere sempre di più sulla produzione di questa sostanza da parte della casa spagnola HCG Lepori (Farma-lepori), che produce prodotti di alta qualità e prezzo molto accessibili.

Ti consiglio di concentrarti su questi tre farmaci (se dovessi pensare all’acquisto di Gonadotropina).

Quello che trovi scritto in questo articolo risulta tutto ciò di cui hai bisogno per assumere Gonadotropina in maniera consapevole, con saggezza e al fine di ottenere i migliori risultati possibili.

 

Tags: steroidi  effetti degli steroidi

 

Ti è piaciuto questo articolo: 

text_twitter_condividi

dalla stessa categoria

articoli del blog con TAGS simili

Created By : 07-Feb-2018 Scritto da: admin Pubblicato: Visualizzazioni: 1686 Commenti: 0

È molto interessante capire perché’ i Bodybuilders vengano definiti stupidi. Molto spesso, le loro alte motivazioni e la descrizione del loro percorso di vita vengono presi di mira nei Social Network.